Sono Valentina. Sono mamma da tre anni di Clelia, e per lavoro passo gran parte del tempo tra i numeri.

Sostengo l’isola di Wendy, un posto non virtuale, per incontrare le altre mamme del nostro quartiere travolte allo stesso modo dal potente tsunami che tutti chiamiamo maternità.
La mia idea è che possa nascere uno spazio dedicato alle mamme in cui potersi ascoltare, confrontarsi e sostenersi nei momenti di necessità.